Il Comune>Febbraio

“Noi donne d’impresa”. A Serramazzoni un incontro dedicato all’imprenditoria femminile in preparazione dell’8 marzo

L'Assessorato alle Pari Opportunità, Politiche Giovanili e Commercio del Comune di Serramazzoni, organizza il prossimo lunedì 2 marzo un incontro – convegno dedicato all'imprenditoria femminile, dal titolo “Noi donne d'impresa”. L'iniziativa, promossa in collaborazione con il Comitato Imprenditoria Femminile (Cif) della Camera di Commercio di Modena e con il Comitato Facciamo Centro di Serramazzoni, si terrà dalle 20 presso la sala polivalente di via Roma. “All’interno del nostro programma di informazione e sensibilizzazione  -  spiega Marzia Cipriano assessore alle pari opportunità e formazione - rientrano anche le tante questioni legate al mondo del lavoro, alle quali daremo ulteriore sviluppo in futuro, legandole alla promozione delle opportunità lavorative e ad analisi del nostro tessuto socio – economico, grazie a testimonianze e racconti di esperienze personali. In previsione dell’8 marzo, Festa della Donna, abbiamo ritenuto opportuno dedicare alle donne di Serramazzoni, una serata che evidenzi alcune delle esperienze di imprenditoria al femminile, dalle quali emerge la forza e la tenacia di chi ha dovuto rimboccarsi le maniche e che lo sta ancora facendo, perché sia da stimolo positivo per tutte le giovani donne,  le future imprenditrici e per chi ha un’attività in proprio. Durante la serata, le rappresentati del Comitato Imprenditoria Femminile di Modena, affronteranno aspetti come le opportunità di lavoro, il valore della formazione e i progetti promossi a livello regionale rivolti alle nuove generazioni, anche nel settore agricolo e del commercio. Un’occasione per formare un gruppo unito nel quale identificarsi”.

Alla serata Interverranno Eugenia Bergamaschi, presidente del Cif della Camera di Commercio di Modena; Francesca Ferrari, componente del Cif ed ex presidente della commissione Pari Opportunità della Provincia di Modena; Bruna Lami, anche lei componente del Cif e vicepresidente di Confcommercio Modena; Emanuela Zavatti di Manu Abbigliamento, imprenditrice di Cavezzo, uno dei paesi più colpiti dal sisma del 2012 e componente dell'Associazione Cavezzo 5.9 ShopBox e Rossella Malagoli, titolare de L’Erba Buona on line,  imprenditrice di Serramazzoni e presidente del Comitato Facciamo Centro. Conclude Maria Chiara Venturelli, assessore al commercio del Comune di Serramazzoni. Al termine della ci sarà un piccolo buffet realizzato dalle allieve dello Ial Scuola Alberghiera di Serramazzoni a base di  composte di frutta all’ aceto balsamico di Modena Igp, offerte dall’azienda Villa Bisini e Gambetti di Modena, di cui la titolare, Emma Nazzarena Gambetti Bisini, sarà tra le ospiti alla serata. Gli allestimenti floreali saranno a cura di Arcobaleno Fiori di Carmen Bentivogli. 

Proprietà dell'articolo
creato:venerdì 27 febbraio 2015
modificato:venerdì 27 febbraio 2015