Il Comune>Gennaio

Inizia domani giovedì 22 gennaio a Pavullo il percorso di conoscenza e formazione sulla dislessia

Inizia domani giovedì 22 gennaio a Pavullo il percorso di conoscenza e formazione sulla dislessia

L'iniziativa promossa dal gruppo genitori “Mafalda” di Serramazzoni

 

Domani, giovedì 22 gennaio 2015 alle  17,30, presso la  Scuola media “Raimondo Montecuccoli” di Pavullo, si tiene il primo di una serie di incontri sulla dislessia. Saranno tre gli argomenti trattati. Si inizia con "Valutazione e primi segnali di dislessia", con gli interventi di Antonella Riccò, psicologa e psicoterapeuta e di Glenda Gnudi, logopedista del Servizio di neuropsichiatria infantile presso il Distretto di Pavullo dell'Ausl di Modena. Si prosegue con "Il peso giusto: un percorso di accettazione", che si avvarrà del contributo di Romina Ceroni, psicologa presso di Distretto di Pavullo dell' Ausl. Si chiude, infine, con "Il Metodo Feuerstein, imparo ad imparare tra senso di competenza e modificabilità possibile"; interverranno la pedagogista Cristina Cattini, e Laura D'Alelio educatrice presso l'associazione “L'Arco” di Serramazzoni.

L'appuntamento di domani fa parte di un percorso, previsto su quattro incontri, di conoscenza e formazione, per affrontare la dislessia, il disturbo specifico dell’apprendimento, che ha come sua principale manifestazione la difficoltà a leggere correttamente e comprendere quanto letto. L’iniziativa è promossa dal gruppo “Mafalda” del Comitato Genitori Scuole di Serramazzoni, in collaborazione con l’Associazione Italiana Dislessia Sezione di Modena, i Comuni di Serramazzoni e Pavullo, la sezione Modena Dislessia dell’Associazione Italiana Genitori e la scuola media “Raimondo Montecuccoli” di Pavullo.

L'incontro successivo si terrà il prossimo 28 febbraio a Serramazzoni.

Proprietà dell'articolo
creato:venerdì 23 gennaio 2015
modificato:venerdì 23 gennaio 2015