Allerta Meteo 126/2019 valida dal 20-12-2019: piene dei fiumi, vento, frane e piene dei corsi minori e altri fenomeni.

Nella giornata di venerdì 20 dicembre il transito di un sistema perturbato interesserà il territorio regionale.Sono previste piogge intense e persistenti sulle aree appenniniche centro-occidentali (G ed E), localmente anche acarattere di rovescio, che daranno luogo ad accumuli con valori medi areali superiori a 40 mm e valori massimi puntualisuperiori a 100 mm. Sulle altre zone appenniniche (C e A) sono invece attese piogge con valori medi areali di circa 30 mme valori massimi superiori a 50 mm.Piogge deboli diffuse sono invece previste sulla pianura.Nella seconda parte della giornata si prevede anche un'intensificazione dei venti provenienti da Sud-Ovest sui rilievi, elocalmente su aree collinari, con valore 9 della scala Beaufort, vento medio di circa 80 km/h e raffiche superiori a 100km/h.Sulla fascia costiera, sulle restanti aree collinari e pianura orientale, si prevedono venti forti con valore 8 della scalaBeaufort, vento medio di circa 70 km/h e raffiche superiori a 80 km/h.Il mare diventerà agitato nelle ore serali, con un'onda superiore a 2,5 m e provenienza da Sud-Est; la concomitanzadell'altezza dell'onda e dell'alta marea potrà determinare fenomeni d'ingressione marina nella sottozona D2.
Proprietà dell'articolo
creato:giovedì 19 dicembre 2019
modificato:giovedì 19 dicembre 2019