Bando Servizio Civile universale 2019

Sono 39.646 i posti disponibili, per ragazzi tra i 18 e 28 anni, per diventare operatori volontari di servizio civile.

Saranno 3.797 i progetti tra cui scegliere: 312 i posti di servizio civile disponibili nel territorio della provincia di Modena distribuiti in 43 progetti.

In allegato il testo del Bando di Servizio Civile Universale 2019, i quattro progetti e le relative schede sintetiche dei Comuni di Pavullo nel Frignano, Fanano, Lama Mocogno, Polinago, Serramazzoni, Fiumalbo, Pievepelago e Riolunato per un totale di 18 posti.

Venerdì 4 ottobre INCONTO FORMATIVO alle ore 18 presso la Bibliteca "G. Santini" a Palazzo Ducale

Le domande di partecipazione devono essere presentate entro e non oltre le ore  14:00 di giovedì 10 ottobre 2019, esclusivamente nella modalità on line.

 

Rivoluzione digitale

Da quest’anno, è in atto una mini rivoluzione digitale. Infatti, d’ora in avanti, sarà necessario munirsi di SPID. La prima raccomandazione è quindi quella di richiedere la SPID. Puoi farlo sul sito dedicato:  spid.gov.it

Creata questa, gli aspiranti operatori volontari devono presentare la domanda di partecipazione esclusivamente attraverso la piattaforma Domanda on Line (DOL) raggiungibile tramite PC, tablet e smartphone all’indirizzo domandaonline.serviziocivile.it

 

I requisiti di ammissione

Per l’ammissione alla selezione è richiesto al giovane il possesso dei seguenti requisiti:

a) cittadinanza italiana, ovvero di uno degli altri Stati membri dell’Unione Europea, ovvero di un Paese extra Unione Europea purché il candidato sia regolarmente soggiornante in Italia;

b) aver compiuto il diciottesimo anno di età e non aver superato il ventottesimo anno di età (28 anni e 364 giorni) alla data di presentazione della domanda;

c) non aver subito condanne di primo grado per reati penali;

A questi, si aggiunge la candidatura online, come già spiegato.

 

Il portale del Dipartimento

Anche quest’anno, per aiutare i giovani e per inserirli nel mondo del servizio civile, sarà disponibile il sito dedicato scelgoilserviziocivile.gov.it che si rivolge ai ragazzi. Potrà quindi orientarli tra le tante informazioni e aiutarli a compiere la scelta migliore.

Invitiamo tutti i giovani ad acquisire l'identità digitale SPID  

 

Il Servizio Civile opera nel rispetto dei principi della solidarietà, della partecipazione, dell’inclusione e dell’ utilità sociale nei servizi resi, anche a vantaggio di un potenziamento dell’occupazione giovanile. Le aree di intervento del Servizio Civile Nazionale sono riconducibili ai settori ambiente, assistenza, educazione e promozione culturale, patrimonio artistico e culturale, protezione civile, servizio civile all'estero.

Proprietà dell'articolo
creato:martedì 17 settembre 2019
modificato:martedì 17 settembre 2019