L'Ufficio Sistemi informativi

GESTIONE SISTEMI INFORMATIVI.

 

 

L’obiettivo primo dell’Ufficio è interno all’organizzazione comunale e consiste nell’assicurare un’efficace gestione, manutenzione, sviluppo e distribuzione delle risorse informatiche e telematiche del Comune, un adeguato sviluppo e qualità dei servizi di supporto erogati, nonché l’accesso ai necessari servizi e risorse informatici esterni, coerentemente con i bisogni, l’evoluzione tecnologica del settore informatico ed organizzativa dell’ente, secondo criteri di economicità e garantendo sicurezza e integrità di dati, applicativi e sistemi e la continuità di esercizio.

 

 

Più specificatamente il Servizio Sistema Informativo gestisce:

 

  • le reti dati e gli strumenti per l’interconnessione dei sistemi e delle reti;

 

  • i server, PC e relative periferiche;

 

  • le stampanti e le fotocopiatrici

;

  • il software di sistema, di base e gestionale;

 

  • il funzionamento del sito Internet Comunale;

 

  • il sistema geografico territoriale (GIS);

 

  • il sistema telefonico integrato fisso e mobile;

 

  • la sicurezza, integrità e disponibilità dei dati e dei sistemi, anche attraverso l’auditing, metering e monitoraggio dei sistemi e l’aggiornamento e manutenzione preventiva, ordinaria, straordinaria, su problema e migliorativa;

 

  • l’assistenza agli utenti;

 

  • la formazione degli utenti e la formazione tecnica del personale informatico;

 

  • la gestione amministrativa degli atti formali e verifica/liquidazione delle fatture del software e hardware;

 

  • la stipula di contratti e convenzioni per la connettività telefonica fissa, mobile e ad Internet e ad altre reti dati per la fruizione dei servizi e per la pubblicazione dei propri contenuti e servizi;

 

  • la gestione degli inventari dell’hardware e delle licenze d’uso del software;

 

  • l’adozione delle misure informatiche o relative a trattamenti informatici richieste dalla normativa per la tutela dei dati personali (privacy) e la gestione delle abilitazioni di accesso ai sistemi, programmi e banche dati. 

PROGETTI E LINEE GUIDA OPERATIVE/GESTIONALI

 

1 GESTIONE HARDWARE

Informatizzazione dell’ente: Inventario, manutenzione e configurazione/aggiornamento della parte fisica di un personal computer o server, ovvero tutte quelle parti magnetiche, ottiche, meccaniche ed elettroniche che gli consentono di funzionare ottenendo le migliori prestazioni possibili. Verifica della regolarità della forniture hardware.

 

2 GESTIONE SOFTWARE

Installazione/configurazione e manutenzione (applicazione delle patch e gli aggiornamenti) dei programmi comunali. Inventario delle licenze d’uso.Parere sull’adozione agli uffici.

 

Attualmente viene fornito supporto tecnico ai seguenti software

 

- Software Datagraph

(Contabilita’ Finanziaria, Siope, Contabilita’ Economica, Certificati Di Bilancio, Controllo Di Gestione, Relazione Al Rendiconto, Relazione Bilancio Di Previsione, Trasmissione Rendiconto Xml, Iva, Rsu, Iciap, Tosap, Ici. Paghe. Anagrafe, Elettorale, Elezioni, Saia, Stato Civile, Atti.Net(Delibere Determine Albo Pretorio) Protocollo.Net Con Archiviazione Ottica, Licenze Di Commercio, Inventario, Attivita Produttive, Servizi Sociali, Pratiche Edilizie)

- Www.Appenninoonline.Net

- Gestione Telematica Tesserini Venatori

- Sister

- Siatel

- Ina - Saia - Cnsd

- Inps - Calcolo E Attestazione Isee

- Aci - Accesso Al Registro Automobilistico Pra

- Banca Dati Motorizzazione Civile

- Camere Di Commercio - Accesso A Registro Delle Imprese

- Inps - Pensioni

- Entratel

- Emens

- Consip Acquistiinretepa

- Intercent-Er

- Sistemonet

- Anagaire

- Database Richieste Casellario Penale

- Carta Di Identità Elettronica

- Risulsoft Elezioni

- Jobtime E Sis. Rilevazione Presenze

- Mc3 Messo

- Sare

- Cepel

- F24el

- Risconet

- Suap

- Azimut

- Videosorveglianza (Videotecnologie)

  

3 GESTIONE SISTEMI

Sicurezza della rete tramite antivirus, firewall ed altri sistemi atti ad impedire attacchi esterni ed interni.

Backup centralizzato giornaliero dei files e database per permettere disaster recovery.

Gestione delle problematiche inerenti l'interconnessione delle strutture di elaborazione dati. In particolare progettazione e sviluppo della realizzazione, della verifica e del controllo dei sistemi di connessione LAN e WAN locali e geografici. Gestione della sala macchine (CED) e dell’armadio dati.

Configurazione e gestione dei router, dei proxy server, dei firewall e di tutti i dispositivi comunque connessi alla rete. Condivisione risorse e servizi di rete agli utenti.

Connessioni a internet della sede comunale, delle scuole elementari e medie e della biblioteca.

Collaborazione con Polizia Municipale al sistema di videosorveglianza.

 

4 GESTIONE SISTEMA DI STAMPA

Razionalizzazione, scelta, acquisto, installazione e configurazione delle stampanti e fotocopiatrici comunali, collaborazione con l’Ufficio Economato alla gestione dei materiali di consumo.

 

5 GESTIONE SISTEMA TELEFONICO

Amministrazione della rete telefonica fissa e mobile. Monitoraggio dei consumi. Personalizzazione centralino e assegnazione nuovi interni e nuove linee. Assegnazione dei nuovi apparecchi telefonici (fissi e cellulari) e fax. Attuazione politiche di risparmio costi.

 

6 ASSISTENZA TECNICA E FORMAZIONE

Porre rimedio ai problemi/guasti tramite tecniche di troubleshooting.

Assistere e assecondare le richieste dirette o indirette degli utenti del sistema. (help desk)

L’attività di formazione informatica con la collaborazione della cmf, articolata in corsi base, avanzati e specifici, ha lo scopo di consentire un utilizzo completo ed esaustivo degli strumenti necessari per l’automazione del lavoro d’ufficio allo stesso modo il tecnico informatico si aggiorna professionalmente tramite libri, riviste e corsi specifici.

 

7 AMMINISTRAZIONE

Gestione degli account utente e relative assegnazioni delle password.

Attivazioni e gestione indirizzi email istituzionali.

Definizione delle operazioni che possono essere eseguite dagli utenti,

Analisi del fabbisogno di attrezzature informatiche e software applicativi, sviluppo progetti informatici per nuove soluzioni gestionali.

Acquisti di servizi e materiale interfacciandosi con i fornitori e le software house.

Consulenza sugli acquisti che riguardano i sistemi informativi.

Istruttoria formale di atti e provvedimenti che riguardano i sistemi informativi e telematici (determinazioni e delibere).

Verifica e liquidazione delle fatture.

 

8 PROTEZIONE DATI PERSONALI

Gestione problematiche inerenti il trattamento dei dati personali. Aggiornamento tramite formazione sulle nuove normative.

Collaborazione all’aggiornamento del documento programmatico di sicurezza (DPS) e al piano di sicurezza per la carta identita elettronica.

 

 

9 STATISTICA

Collaborazione con gli altri uffici per l’elaborazione e estrazione di dati a fini statistici.

Supporto durante l’elezioni per invio alla Prefettura, stampa e pubblicazione di dati e grafici elettorali.

 

10 SITO INTERNET ISTITUZIONALE

Amministrazione e aggiornamento interno o tramite affidamento esterno del portale comunale.

Albo pretorio online, pubblicazione società partecipate.

 

11 SIT E PROTEZIONE CIVILE

Amministrazione delle informazioni a rilevanza territoriale che sono prodotte in collaborazione della cmf e possono essere utilizzate dalla quasi totalità dei settori dell’ Ente. Infatti le applicazioni tipiche del S.I.T. spaziano dalle problematiche ambientali fino alle problematiche connesse alla promozione turistica del territorio e di protezione civile.

In collaborazione con la comunità montana e l’ufficio demografico si procede all’aggiornamento della banca dati stradario informatico.

In collaborazione con cmf e il responsabile della protezione civile viene monitorato e aggiornato il software azimut di protezione civile

 

12 PROGETTI SOVRACOMUNALI

Collaborazione con Comunità montana del frignano per progetti sovracomunali. (SIT, SUAP, AZIMUT, ECC)

Partecipazione a riunioni con gli altri enti per fornire la propria opinione sulla definizione dell'infrastruttura informatica e telematica.

 

13 DOCUMENTAZIONE

Documentare le operazioni effettuate. La documentazione è fondamentale: permette di mantenere memoria storica del funzionamento dei sistemi e mette in grado il sistemista di delegare a colleghi meno esperti o appena arrivati di svolgere correttamente il lavoro che dovrebbe svolgere da solo.

 

2005

 

NUOVA PROCEDURA PROTOCOLLO INFORMATICO

Installazione software conforme al DPR 445/2000, alle Circolari AIPA e CNIPA, alle Linee Guida Ministeriali di e-Gov ed alle Specifiche Tecniche del progetto Docarea (ex Pantarei);

 

COLLEGAMENTO DELLE SEDI SCOLASTICHE AD INTERNET

Collegate tutte le sedi delle scuole del capoluogo ad internet

 

SOSTITUZIONE COMPUTER OBSOLETI con windows 98

Sostituito 8 computer obsoleti

 

CARTA GEOGRAFICA UNICA

Approvazione Accordo Tra La Provincia Di Modena E Il Comune Di Serramazzoni Per La Realizzazione Del Nuovo Reticolo Stradale Dell'Emilia Romagna.

 

2006

 

DOCUMENTO PROGRAMMATICO SULLA SICUREZZA

Approvazione Documento Programmatico Sulla Sicurezza Dei Dati Ai Sensi Del D.Lgs. 196/2003

 

NUOVO SERVER DI RETE

Sostituito server obsoleto con nuovo server

 

PUBBLICAZIONE DATI ELEZIONI SU GRANDE FORMATO E IN TEMPO REALE SUL SITO INTERNET

Da quest’anno si supporta durante l’elezioni l’Ufficio elettorale per l’invio telematico alla Prefettura, la stampa e la pubblicazione di dati e grafici elettorali.

 

SOSTITUZIONE COMPUTER OBSOLETI con windows 98

Sostituito 6 computer obsoleti

 

RAZIONALIZZAZIONE STAMPANTI FOTOCOPIATRICI

Acquistato ed installato in convenzione consip n. 3 stampanti multifunzioni

 

software gestione atti e protocollo  serramazzoni patrimonio srl

Collaborazione e formazione per l’installazione e l’avvio dei software per la gestione del protocollo e degli atti amministrativi della Serramazzoni patrimonio srl

 

2007

 

community network

 

La CN-ER rappresenta il modello interistituzionale concepito e realizzato all’interno del Piano Telematico dell’Emilia-Romagna al fine di consentire a tutti gli enti emiliano-romagnoli di disporre dei medesimi strumenti, vantaggi ed opportunità offerti dall’ICT in funzione dell’avvio, dello sviluppo e del dispiegamento dei processi di e-government.

 

RAZIONALIZZAZIONE STAMPANTI FOTOCOPIATRICI

Aderito a convenzione consip per il noleggio quadriennale di una fotocopiatrice xerox da 65 pagine al minuto e acquistato sempre in convenzione n. 4 stampanti multifunzione

 

ACQUISTO PLOTTER PER UFFICIO OOPP

La stampante imagePROGRAF iPF610 è una stampante per formato A1 che offre risultati eccezionali per ottenere una grafica accattivante e il rendering dettagliato di planimetrie di applicazioni CAD.

 

INFORMATIZZAZIONE UFFICIO SCUOLA (rette pasti e trasporti)

Software in grado di elaborare informazioni statistiche ad oggi precluse, tra cui la creazione di un elenco nominativo di tutti gli studenti che  usufruiscono di riduzione pasti, pulmino e pre/post scuola per poter redigere il rendiconto annuo dei beneficiari di prestazioni sociali agevolate;

 

SOSTITUZIONE COMPUTER OBSOLETI con windows 98

Sostituito 8 computer obsoleti

Completato l’aggiornamento della rete comunale da windows 98 a windows xp

In particolare il progetto ha previsto dall’anno 2004 la realizzazione delle operazioni di configurazione e messa in rete delle macchine internamente, ottenendo un grande risparmio economico.

.

2008

 

SOSTITUZIONE COMPUTER OBSOLETI con windows 98

Sostituito 7 computer obsoleti

 

RAZIONALIZZAZIONE STAMPANTI FOTOCOPIATRICI

Aderito a convenzione consip per il noleggio quadriennale di n. 2 fotocopiatrici da 50 pagine al minuto e 4 stampanti multifunzione

 

upgrade linea internet biblioteca

Dismissione linea isdn ed aggiornamento a linea adsl per i cittadini

 

RIORGANIZZAZIONE ARMADIO DATI SALA SERVER

Recuperato il 50 % di spazio nell’armadio di rete tramite la riorganizzazione dei patch pannel e la riconnettorizzazione.

 

SOFWARE GESTIONE PRATICHE EDILIZIE

Acquisto di un software applicativo che consenta la razionale ed integrata gestione delle pratiche edilizie, nonché la loro organica archiviazione;

 

2009

 

SOSTITUZIONE COMPUTER OBSOLETI

Sostituito 4 computer obsoleti

 

anti digital divide

 

Per rispondere alle esigenze degli enti Pubblici e del “Digital Divide” (assenza di collegamenti internet ad alta velocità) del settore privato ( cittadini ed imprese) l’Ufficio collaborerà con la Comunità Montana che si fa promotrice di un progetto che permetta di “cablare” il territorio con rete wireless utilizzando tecnologia HIPERLAN/2 di uso libero (entro precisi limiti di potenza e frequenze) e disciplinata dal Piano Nazione di Ripartizione delle Frequenze. La creazione della dorsale della rete della P.A. sarà utilizzata per il “cablaggio” e copertura con banda larga della quasi totalità del territorio del Frignano e di tutte le aree produttive e ambiti urbani, mantenendo in ogni caso separato il flusso di dati delle due reti.

Viste le ampie zone scoperte dal collegamento adsl Il Comune di Serramazzoni attraverso la Comunità Montana del Frignano intende attuare un progetto che riguarda la creazione di una infrastruttura territoriale per lo sviluppo delle I.C.T. (Information Communication Technologies) utilizzando sistemi wireless.

 

SOSTITUZIONE CENTRALINO TELEFONICO IP

 

Durante l’anno si sono fatti vari incontri con le ditte per studiare, scegliere e dimensionare la centrale. Nel mese di luglio attraverso una gara informale si è affidata la fornitura. La procedura di gara ha permesso di acquistare il prodotto ad un prezzo molto basso.

Grazie al nuovo centralino ip le sedi di Via Roma della Polizia municipale e della biblioteca attraverso la fibra ottica sono in grado di:

• di effettuare le comunicazioni telefoniche da e verso la rete senza costo di traffico telefonico (in caso contrario le chiamate sarebbero a pagamento con tariffa urbana a tempo);

• di condividere i servizi distribuiti della rete (prenotazioni, trasferimento chiamate, deviazioni condizionate delle chiamate, numeri brevi comuni ecc.)

• di utilizzare il servizio centralizzato di messaggistica vocale (gestione messaggi, segreterie telefonica, risponditori ecc.;

• di monitorare i volumi di traffico telefonico con il servizio centralizzato di documentazione degli addebiti, che fornisce i dati per effettuare la successiva ripartizione degli oneri per centri di costo;

Dopo l’installazione della nuova centrale ip si è potuto procedere alla razionalizzazione sulle linee pubbliche TELECOM ITALIA che porterà interessanti risparmi economici oltre che una maggior organizzazione delle linee.

Si è adottato una centrale telefonica VOIP. Il VoIP (Voice Over IP) è un nuovo modo di comunicare che utilizza la potenzialità della rete Internet. Questa tecnologia sfrutta la capacità di convertire la voce dal formato analogico (telefono tradizionale) al formato digitale (in pacchetti IP). In questo modo la voce viaggia sulla rete internet anziché sulla rete telefonica classica. Questa tecnologia permette di telefonare a costi molto bassi in qualsiasi parte del mondo senza differenze geografiche, con una qualità paragonabile a quella di una normale linea telefonica.

Inoltre grazie alla centrale Alcatel sarà possibile telefonare gratuitamente tramite una configurazione agli Enti che possiedono a sua volta una centrale della stessa marca o compatibile con lo standard SIP.

 

 

COLLEGAMENTO BACKUP INTERNET

 

Acquistato un router 3g che permette tramite una chiavetta modem umts di avere in qualsiasi luogo una connessione ad internet. Il router è stato utilizzato presso le Scuole Medie del capoluogo permettendo di fruire di internet durante un guasto alla linea adsl.

 

 

nuovo sito internet istituzionale

 

È on line il nuovo sito internet www.comune.serramazzoni.mo.it, con informazioni aggiornate per cittadini, villeggianti e stranieri. Il sito, all’avanguardia dal punto di vista normativo e tecnologico, è di tipo CMS (Content Management System) e permetterà agli uffici comunali di pubblicare senza conoscere linguaggi informatici, ma attraverso semplici procedure guidate. Non solo:il sito garantisce il rispetto delle nuove normative sull’accessibilità e sulla trasparenza amministrativa, ed integra l’albo pretorio informatizzato. Inoltre, attraverso la gestione associata dei sistemi informativi, l’acquisto del software base e l’hosting sono stati affidati alla Comunità Montana del Frignano, permettendo nel futuro di risparmiare sui costi.

 

 

corso formazione

 

Durante il primo semestre 2009 presso l’aula multimediale della Comunità montana del frignano 22 dipendenti parteciperanno al corso di aggiornamento informatico.

Il corso mira a far acquisire le competenze informatiche focalizzando l’attenzione su tutti quegli aspetti necessari ad un uso lavorativo: (Uso del computer e gestione dei file; Elaborazione testi; Fogli elettronici; Presentazioni; Internet e posta elettronica)

 

 

2010

 

SCANSIONE OTTICA DEI DOCUMENTI PRESSO IL PROTOCOLLO

 

Il Ministro per la Pubblica Amministrazione e l’Innovazione  insiste sempre più sulla necessità ed opportunità economica di dematerializzare gli archivi cartacei e di trasformare le informazioni cartacee in informazioni digitali.

 

I vantaggi derivanti sono ormai più che noti, velocità di reperimento delle informazioni, sicurezza di immodificabilità, risparmio di tempo e denaro, competitività ed immagine aziendale.

 

L’Ufficio è a regime e attualmente scansiona tutti i documenti in entrata.

 

NUOVA PROCEDURA ATTI AMMINISTRATIVI D.Lvo 196/2003

 

Gestione Accessi anche tramite SmartCard.

Gestione della firma digitale degli atti;

Gestione Promemoria degli atti da firmare;

Possibilità di acquisire i documenti tramite acquisizione ottica;

Generazione dell’atto definitivo in formato PDF;

Protocollazione (nella procedura Protocollo.net) della lettera ai Capigruppo e

inserimento documento sul sistema documentale Hummingbird (DOCAREA);

Ricerche Full Text (anche all’interno dei testi (.DOC, XLS, PDF);

Fascicolazione dell’Atto definitivo (PDF) nella procedura Protocollo.Net e

inserimento del documento sul sistema documentale Hummingbird (DOCAREA);

Prenotazione della pubblicazione dell’Atto all’Albo Pretorio;

Invio modelli di Stampa tramite e-mail;

Gestione Storica delle composizioni con ausilio della Pianta Organica;

Integrazione con Office (Requisito Minimo Office 2000);

Gestione dei Visti (anche con firma digitale) e dei Controlli aggiuntivi;

Calcolo delle indennità e presenze con report;

Invio degli inviti di convocazione tramite Posta elettronica (ODG e Proposte);

Gestione della lista dei controlli di accesso all’atto

Gestione delle modifiche trasversali tra atti (es. Ratifica, Annullamento, ecc.)

Consultazione Web degli Atti

Gestione dei Visti (anche con firma digitale) e dei Controlli aggiuntivi;

Gestione della lista dei controlli di accesso all’atto

Gestione delle modifiche trasversali tra atti (es. Ratifica, Annullamento, ecc.)

Integrazione con Contabilità per la generazione automatica degli impegni generati

Integrazione con il Protocollo Informatico per la protocollazione e la distribuzione

automatica degli atti prodotti ai responsabili

 

OPERATORE AUTOMATICO MULTILIVELLO AL CENTRALINO

 

L'operatore automatico e le segreterie telefoniche permettono di accogliere i cittadini 24 ore al giorno e rappresentano un aiuto importante per l'operatore umano nei momenti di picco, poiché permette di collegare automaticamente i chiamanti al servizio appropriato. Questa funzione consente inoltre di comunicare informazioni riguardanti, per esempio, gli orari di apertura o le procedure amministrative.

 

 

 

Partecipazione azionaria nella società Lepida spa e

TRASFORMAZIONE LINEA INTERNET COMUNALE DA HDSL A HIPERLAN

 

Partecipazione azionaria nella società Lepida spa, Lepida SpA è il punto di arrivo di un processo avviato all'inizio degli anni 2000, con la progettazione e realizzazione di una rete a banda larga (la rete Lepida), omogenea ed efficiente, in grado di collegare in fibra ottica le sedi della Pubblica Amministrazione in regione.

Raddoppiata la velocità della banda internet grazie al collegamento hiperlan con Faeto linea lepida.

 

WEB SECURITY E LOGGING

                                   

Attivazione web security e logging (direttiva N. 2/2009 ministro funzione pubblica) tramite Endian Mercury.

Endian UTM Mercury è la più completa soluzione UTM (Unified Threat Management) della sua categoria, grazie alle funzionalità di application level filters, anti-virus, anti-spam, web filtering e VPN integrate in una singola appliance.

Queste caratteristiche offrono una protezione di alto livello contro attacchi informatici, virus, spam e tutte le altre minacce provenienti da internet: il tutto senza sacrificare la performance della rete. Endian ha progettato Endian UTM Mercury fornendo una soluzione di sicurezza completa e di massimo livello, in grado di rendere sicuro e ottimizzare in modo attivo tutto il traffico del network. Il gateway trasparente protegge da virus, Trojans, attacchi di phishing e spam. Endian fa uso di una soluzione di filtro ibrida che controlla sia l'URL sia il contenuto stesso della pagina mantenendo il livello di protezione sempre al passo con le continue evoluzioni dei siti inappropriati. La soluzione Endian permette inoltre di bloccare alcuni contenuti Web attraverso un sistema di classificazione, stabilito dall'amministratore di rete. Viene infine mantenuta traccia di tutta l'attività Web tramite report di accesso al Web storici o in tempo reale.

 

ALBO PRETORIO INFORMATIZZATO E ONLINE

 

Supporto formazione ed avvio informatizzazione Albo pretorio. Ogni ufficio dal proprio terminale potrà prenotare o visualizzare un’affissione.

Predisposizione sito internet per pubblicazione Albo pretorio online.

La Legge 69/2009 ha prescritto agli Enti Locali l’obbligo di adottare l’Albo Pretorio on-line: prevede che “a far data dal 1° gennaio 2010 gli obblighi di pubblicazione di atti e provvedimenti amministrativi aventi effetto di pubblicità legale si intendono assolti con la pubblicazione nei propri siti informatici da parte delle amministrazioni e degli enti pubblici obbligati” ; il termine del 1°gennaio 2010 è stato successivamente prorogato al 1° gennaio 2011.

 

Dunque, nel perseguimento degli obiettivi della trasparenza e della divulgazione delle informazioni, il Comune di Serramazzoni si è recentemente dotato del software necessario, in modo da consentire l’accesso a tutta la documentazione amministrativa dal proprio sito istituzionale.

 

 

 

RAZIONALIZZAZIONE SPESA SOFTWARE E TELEFONICA     

 

Utilizzo di software di produttività personale opensource freeware pacchetto openoffice e conversioni linee fonia in tecnologia voip.

 

I motivi per la migrazione ad openoffice sono molteplici e riguardano il concetto di open source in generale, oltre che OpenOffice.org in particolare:

1. maggiore libertà di manipolazione del software rispetto a software proprietari

2. risparmio di risorse da investire in formazione e servizi

3. disincentivo alla pirateria (non si costringe a comprare/piratare Microsoft Office a casa)

4. maggiore durabilità dei dati (nel caso di uso di formati liberi quali OpenDocument)

5. maggiore indipendenza dai fornitori

6. spostamento di risorse da grandi multinazionali (es: pagamento licenze a Microsoft) verso aziende locali (spese in servizi e formazione forniti da aziende sul territorio, quindi rilancio dell'economia locale).

 

Attualmente la spesa mensile per i canoni delle 6 linee municipali è di euro 235,50 in seguito alla migrazione alla tecnologia voip la spesa sarà di 21,60

Spesa abbattuta del 90 % circa 2500 di risparmio annui !!!!!

 

 

SOSTITUZIONE N. 12 STAMPANTI OBSOLETE    

 

Tramite convenzione consip sono state acquistate n. 12 stampanti laser con funzione fronte retro e collegamento di rete e n. 36 toner a soli 1000 € iva inclusa.

Grazie a questo acquisto sono state dismesse tutte le stampanti obsolete ed è stato abbattuto il costo toner e manutenzione.

 

 

2011

 

INSTALLAZIONE NUOVO SERVER DI RETE

 

Ridondanza della rete dati attraverso l’installazione di un nuovo server di rete

La ridondanza si utilizza per ottenere la continuità di servizi anche in caso di malfunzionamenti. Con il nuovo server il carico verrà ripartito in modo trasparente tra diverse istanze del servizio; in caso di caduta di un nodo server, il suo carico di lavoro viene automaticamente distribuito sul nuovo server (failover). La filosofia di fondo che sottende alla ridondanza è la garanzia della continuità del servizio anche in caso di fermi macchina o di rotture dell’hardware.

 

ATTIVAZIONE ACCESSO INTERNET WIFI PER I CITTADINI

 

Installazione di un access point nella biblioteca comunale tramite il Cedoc di Modena per fornire accesso ad internet con tecnologia wifi a cittadini e villeggianti.

In questo modo oltre al collegamento dal chiosco internet sarà possibile collegarsi tramite telefonini, smartphone e computer portatili.

 

RAZIONALIZZAZIONE SPESE DI TELEFONIA MOBILE E ATTIVAZIONE SELEZIONE PASSANTE

 

Adesione l’iniziativa amministrativa e giudiziale per ottenere il rimborso degli importi pagati a titolo di concessione governativa sulla telefonia mobile tramite anci emilia romagna

 finalizzata ad ottenere il rimborso della tassa di concessione indebitamente versata dal 2003 ad oggi (14000 euro) e Migrazione del contratto di telefonia mobile da abbonamento a ricaricabile per abbattere i costi del canone di concessione governativa. (già durante il 2010 i costi dei canoni sono stati dimezzati)

Attivazione in modo gratuito sul centralino della selezione passante che permetterà di raggiungere tutti gli uffici comunali con un numero diretto. Verranno assegnati 99 numeri diretti es: 05369500XX.

 

ATTIVAZIONE WEBCAM E DATI METEO SUL SITO ISTITUZIONALE

 

Durante il primo semestre 2011 verrà creata un’area del sito internet istituzionale dedicata al meteo con una webcam che permetterà ai cittadini di vedere il tempo reale le condizioni atmosferiche del paese e un collegamento a previsioni e dati meteorologici.

 

corso formazione SULL’USO DEL COMPUTER

 

Durante il primo semestre 2011 presso l’aula multimediale della Comunità montana del frignano 22 dipendenti parteciperanno al corso di aggiornamento informatico.

Il corso mira a far acquisire le competenze informatiche focalizzando l’attenzione su tutti quegli aspetti necessari ad un uso lavorativo: (Uso del computer e gestione dei file; Elaborazione testi; Fogli elettronici; Presentazioni; Internet e posta elettronica)

 

RIDUZIONE CONSUMO ENERGETICO E PROTEZIONE ELETTRICA DEI COMPUTER E PERIFERICHE TRAMITE UPS CON TECNOLOGIA SMARTSHEDDING

 

Acquistare UPS dotati della tecnologia SmartShedding™, grazie alla quale la presa elettrica principale rileva se il computer è stato spento o è entrato in modalità stand by e sospende l’alimentazione alle periferiche non utilizzate, collegate alle prese controllate, in modo tale che l’utente possa risparmiare tempo e denaro. Sospendendo l’alimentazione di tali “carichi elettrici nascosti” questi UPS possono far risparmiare in media 28 euro all’anno sulla bolletta. Il calcolo si basa su un tempo di non utilizzo di 21 ore al giorno e su un costo di 0,14 euro per kilowatt/ora su periferiche collegate alla rete elettrica con un consumo in stand-by di 25 watt ora.* Il risparmio individuale varierà in funzione del tipo di apparecchiature collegate, dalla durata del mancato utilizzo e dal costo dell’elettricità.

 

AGGIORNAMENTO SISTEMA DI VIDEOSORVEGLIANZA CITTADINO

 

Studio di fattibilità per sostituire il sistema di videosorveglianza attraverso l’acquisto di uno nuovo impianto all’avanguardia.

 

Sistemi Informativi

Municipio di Serramazzoni

Ufficio Sistemi Informativi

Piazza Tasso N. 7

41028 Serramazzoni

Tel 0536 952199 poi digitare 133

(l'interno va digitato dopo aver chiamato il centralino)

 

Dal Lun al Sab Dalle 9 alle 1200

 

Proprietà dell'articolo
creato:venerdì 25 febbraio 2011
modificato:sabato 4 febbraio 2017